Milan, Bennacer tra gli artefici dell’accelerata rossonera: se gira lui, gira tutta la squadra

12.12.2019 12:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Milan, Bennacer tra gli artefici dell’accelerata rossonera: se gira lui, gira tutta la squadra

Theo Hernandez, con le sue cavalcate sul binario mancino e i suoi quattro gol messi a segno, è l’uomo copertina di questo Milan, ma c’è un altro che giocatore che sta facendo la differenza nella squadra di Pioli. È Ismael Bennacer, uno dei principali colpi dell’ultimo mercato estivo rossonero. Come sottolinea La Gazzetta dello Sport, l’algerino è un altro artefice dell’accelerata milanista.

PUNTO FERMO - Se gira Bennacer, gira tutto il Milan: l’ex Empoli si è calato alla perfezione nel ruolo di playmaker, decisivo per ridare ordine a una squadra in confusione. Negli ultimi anni, gli eredi di Pirlo in regia (da Montolivo a Locatelli e Biglia) si sono susseguiti senza grande successo. Ismael, invece, grazie alle sue qualità, è riuscito a imporsi nel centrocampo rossonero, diventando un punto fermo per Stefano Pioli.

DIFESA E ATTACCO - I numeri di Bennacer dimostrano l’incidenza sul gioco: nell’ultima gara di campionato sul campo del Bologna è stato il centrocampista che ha creato più occasioni e quello che ha recuperato più palloni. Insomma, l’algerino imposta e difende, anche se deve migliorare proprio in quest’ultimo aspetto: in otto partite giocate da titolare, infatti, è stato ammonito sette volte.