Milan, il lavoro di Pioli inizia a tavola: colazione e pranzo insieme per rafforzare i rapporti e tenere d’occhio la dieta

12.10.2019 11:54 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Giacomo Morini
Milan, il lavoro di Pioli inizia a tavola: colazione e pranzo insieme per rafforzare i rapporti e tenere d’occhio la dieta

L’era Pioli è ufficialmente iniziata da qualche giorno. Tra modulo, meccanismi di gioco e quant’altro, il tecnico emiliano proverà a cambiare la squadra sia dentro che fuori dal campo. Già, proprio così: secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il metodo-Pioli prevede novità anche al... ristorante.

PRANZO IN GRUPPO - Il nuovo allenatore - scrive la rosea - si fa sentire anche in sala da pranzo, aspetto prioritario nella sua metodologia di lavoro. Nei programmi del neo allenatore milanista, infatti, l’allenamento comincia a tavola. L’obiettivo è fare gruppo e curare la dieta. Pioli ha sempre dato grande importanza ai rapporti personali. Ecco perché, per facilitare il dialogo, un’unica tavolata è molto meglio di tanti piccoli tavoli, che spesso riuniscono i giocatori in gruppetti. Il mister e il suo staff terranno d’occhio l’alimentazione dei calciatori, i quali dovranno pranzare insieme. Sarà un momento di aggregazione e condivisione sincera.

COLAZIONE - Il pranzo insieme anticiperà o seguirà sempre l’allenamento di giornata. Cambiamenti anche per quanto riguarda la prima colazione: anche questo sarà un appuntamento da condividere tutti riuniti prima di mettersi al lavoro. Ricapitolando: sveglia, colazione a Milanello, allenamento e pranzo di squadra. In questo modo saranno organizzati e sorvegliati due pasti. L’intesa a tavola, ovviamente, dovrà poi essere trasferita in campo.