Milan, Tomori ampiamente promosso: positivo il suo impatto con i rossoneri

27.01.2021 20:30 di Antonio Tiziano Palmieri   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Milan, Tomori ampiamente promosso: positivo il suo impatto con i rossoneri

Entrato a freddo per sostituire l’acciaccato Simon Kjaer, Fikayo Tomori ha fatto il suo debutto con la maglia del Milan proprio nel derby, gara mai semplice per esordire. È il minuto numero 20 quando il difensore danese è costretto a un uscire per un problema muscolare. Spazio dunque al neo arrivato Tomori, date le assenze di Matteo Gabbia, Pierre Kalulu e dell’ormai ex Mateo Musacchio. Dopo qualche minuto di adattamento, Tomori è entrato subito in partita, mettendo in mostra tutte le sue qualità. La migliore di queste è sicuramente l’aggressività, messa in mostra in più occasioni nel duello con Alexis Sanchez. Inoltre, un salvataggio sulla riga su un colpo di testa ravvicinato dello stesso Sanchez e una scivolata su Lukaku ad intercettare il tiro verso la porta di Tatarusanu.

I VOTI IN PAGELLA – La maggior parte dei quotidiani sportivi nazionali ha valutato con un 6,5 la prestazione di Tomori nella sua prima partita a tinte rossonere. Non da meno la nostra redazione, che ha messo in risalto il buon feeling con Alessio Romagnoli. Non è facile per il capitano rossonero, continuare a cambiare partner difensivo. I due si sono subito adattati, disputando nel complesso una buona prova. Senza l’espulsione di Zlatan Ibrahimovic avremmo visto un match più equilibrato nella ripresa. Visto il buon Tomori, il Milan può far recuperare con calma Kjaer. Il classe 1997 ex Chelsea, arrivato a Milano appena 5 giorni fa, è sembrato in ottima forma. Può ritagliarsi il giusto spazio e dare una mano alla causa rossonera.