MN - Gazidis-Maldini, contatti continui: ogni valutazione rinviata a fine stagione

11.03.2020 17:56 di Pietro Mazzara Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
MN - Gazidis-Maldini, contatti continui: ogni valutazione rinviata a fine stagione

Dopo l’uscita di scena di Zvonimir Boban, l’opinione pubblica si è chiesta – a ragion veduta – che cosa ne sarà di Paolo Maldini (e di concerto, anche di Ricky Massara). La situazione, al momento, è stazionaria ma non dinamitarda come poteva essere quella di Zvone. Ivan Gazidis e Paolo Maldini sono in costante contatto quotidiano per gli aggiornamenti relativi sia alle decisioni che vengono prese in Lega Serie A sia per lo svolgimento degli allenamenti e la gestione di questo periodo molto complicato dal punto di vista sanitario, visto che il centro sportivo di Milanello è stato chiuso per una settimana. Al momento, le posizioni di Maldini e Massara non sono oggetto di dibattito, ma ciò non toglie che delle discussioni sul futuro dei due dirigenti non vengano fatte in sede estiva. La proprietà, da quello che risulta, non vorrebbe perdere Maldini ma si rimetterà ad eventuali decisioni dell’ex capitano rossonero.

Dunque, al momento, non sono previsti colloqui o incontri riguardanti la posizione di Paolo come responsabile dell'area tecnica. Anche perché la situazione relativa a Ralf Rangnick è in costante evoluzione, con il manager tedesco - che lascerà comunque la Red Bull in estate - che starebbe palesando più di una perplessità su un'eventuale esperienza al Milan. Ecco perché la posizione di Stefano Pioli, anche in vista della prossima stagione, potrebbe rinsaldarsi in base allo sviluppo degli eventi.