Orgoglio e leadership: Kjaer pilastro del Milan di Pioli. E ha obiettivi chiarissimi (PODCAST)

28.10.2021 20:30 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
Orgoglio e leadership: Kjaer pilastro del Milan di Pioli. E ha obiettivi chiarissimi (PODCAST)
MilanNews.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Nella serata di ieri è arrivata anche l'attesa ufficialità: Simon Kjaer ha rinnovato ufficialmente con il Milan fino al 30 giugno 2024, prolungando di due anni il contratto con il club di via Aldo Rossi e passando dal milione e 200mila euro circa a guadagnare un milione e mezzo con il nuovo accordo.

Un rinnovo voluto da entrambe le parti e apprezzatissimo dai tifosi che del difensore danese elogiano costantemente le sue qualità da leader, sia in termini tecnici che caratteriali all'interno dello spogliatoio rossonero. Dal suo arrivo, infatti, il progetto Milan ha decisamente preso slancio... e, stando alle parole dello stesso numero 24, non ha alcuna intenzione di arrestarsi: "Fin dall'inizio - ha dichiarato Kjaer a MilanTV - ho detto che volevo dare una mano importante alla squadra. Poter restare ancora al Milan è un sogno, non voglio stare in nessun altro posto, sto troppo bene qui. Sono orgoglioso di essere qui. È un sogno che sto vivendo ogni giorno, sono pronto a dare tutto. Ho prolungato fino al 2024, spero di vincere qualcosa prima di andare via". 

Nel podcast odierno tutti i dettagli sul rinnovo di Simon Kjaer e ciò che ne consegue: il Milan di Pioli ha obiettivi chiarissimi e più che dichiarati.