Piatek a MTV: "Mi aspettavo questo debutto, l'avevo detto di essere nato pronto. È solo l'inizio"

29.01.2019 22:59 di Daniele Castagna Twitter:    vedi letture
Piatek a MTV: "Mi aspettavo questo debutto, l'avevo detto di essere nato pronto. È solo l'inizio"
MilanNews.it
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS

Protagonista di una partita da standing ovation, Krzysztof Piatek ha parlato così a Milan TV al termine di Milan-Napoli: "Mi aspettavo una notte così, l'avevo detto che ero pronto e oggi ho fatto doppietta. È solo l'inizio. Entrambi i gol bellissimi, anche se sono diversi. Prima della gara ho parlato con Laxalt e Borini, ho chiesto loro di darmi la palla alta e lunga perché la preferisco. Nella seconda rete avevo di fronte Koulibaly ed è andata bene. Oggi bene, ma io già penso a Roma contro la Roma".

È nata una stella? "Vedremo, io voglio solo fare gol e lo ripeto, sto bene e sono pronto".

Il feeling con i compagni: "Spero che a Roma faremo ancora meglio rispetto ad oggi, voglio segnare grazie ai miei compagni".

La prima volta a San Siro: "Mi sentivo bene, è stato grandioso".

Il derby polacco con Milik: "Ho parlato con Arek prima della partita e ho vinto io per questo giro".

La sfida alla Roma: "L'ultima volta ho perso, spero di vincere domenica. Siamo pronti e abbiamo tutto, vediamo".