Probabile formazione Milan: Rebic recuperato, Calha dietro Ibrahimovic

21.11.2020 20:30 di Manuel Del Vecchio Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Probabile formazione Milan: Rebic recuperato, Calha dietro Ibrahimovic

Domani sera ci sarà un ulteriore esame per le ambizioni Champions League del Milan. Dopo aver superato con soddisfazione i difficili ostacoli Inter e Roma (anche se il pareggio con i giallorossi sta piuttosto stretto), i rossoneri andranno al San Paolo per il big match contro il Napoli. Anche questa volta ci saranno delle assenze pesanti, Leao per un problema muscolare e lo stesso mister Pioli a causa del Coronavirus, ma la squadra è pronta a dare tutto. In questa lunga sosta diversi giocatori sono partiti con le rispettive nazionali, mentre quelli rimasti a Milanello, come Rebic, hanno potuto lavorare con calma e dedizione. Arrivati all'antivigilia del match contro i partenopei le scelte di Daniele Bonera, sarà lui a sostituire mister Pioli e il suo vice Murelli, sembrano essere ben delineate. Andiamo a vederle nel dettaglio, reparto per reparto.

REBIC IN GRANDE SPOLVERO - Il Milan ha perso Leao nel suo momento migliore, il portoghese era davvero in grande spolvero, ma fortunatamente i ricambi non mancano. Il prescelto per sostituire Rafa è proprio il rientrante Ante Rebic, che dopo il brutto infortunio al gomito sofferto contro il Crotone ha potuto approfittare della sosta per lavorare al meglio e ritrovare la condizione giusta. Anche nella sessione odierna a Milanello il croato è stato uno dei migliori, dimostrando di essere davvero in forma. Se il totem centrale dell'attacco non può che essere Zlatan Ibrahimovic, i tre dietro di lui saranno appunto Rebic, Calhanoglu e Saelemaekers.

DUO COLLAUDATO - Con o senza Pioli la coppia centrale Bennacer-Kessie è inseparabile e sarebbe davvero incosciente non riproporla in una sfida così importante. L'algerino e l'ivoriano quindi saranno ancora una volta in mezzo al campo a battagliare, creare gioco e fermare gli avversari. Tonali inizierà dalla panchina, ma il suo processo di crescita continua: Sandro sta aumentando i giri del motore e sta migliorando molto fisicamente, come sempre sarà molto utile a gara in corso.

I SOLITI QUATTRO - Anche nel reparto difensivo torneranno quelle che sono ormai da un po' di tempo le scelte fisse. Gigio Donnarumma fra i pali, Theo e Calabria sulle fasce, Kjaer e Romagnoli in mezzo. Il capitano rossonero è stato convocato in nazionale durante la sosta nonostante un fastidio fisico, ma per precauzione non è mai sceso in campo con l'Italia: per il Napoli sarà pronto.

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-2-3-1): Donnarumma G.; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic.