Riserva a chi? Kalulu è ormai un titolare. Terzino o centrale, Pierre è il jolly difensivo del Milan

11.01.2022 11:53 di Salvatore Trovato   vedi letture
Riserva a chi? Kalulu è ormai un titolare. Terzino o centrale, Pierre è il jolly difensivo del Milan
MilanNews.it
© foto di DANIELE MASCOLO

Riserva a chi? È vero, Kalulu non occupa le primissime posizioni nelle gerarchie di Pioli, ma è in continua ascesa. Come sottolinea Tuttosport, il francese può essere considerato un titolare di questo Milan, un giocatore prezioso quanto affidabile. Ed è anche un jolly, grazie alla sua capacità di agire con efficacia sia da difensore centrale che da esterno.

Un jolly per il Milan
Kalulu non ha mai nascosto la sua preferenza per il ruolo di terzino, ma sa farsi valere anche nel cuore della difesa. E lo ha già dimostrato ampiamente nelle ultime stagioni. Difende e spinge se gioca largo sulla fascia, guida e marca stretto il suo avversario se chiamato a fare il centrale, proprio come è successo contro la Roma e poi con il Venezia. Insomma, Pierre è un difensore a 360°, buono per ogni evenienza o necessità.

Futuro da difensore centrale?
Con l’aggiunta di Florenzi alla batteria dei terzini (Calabria resta l’indiscusso il titolare), lo spazio a destra si è ridotto: per Kalulu, dunque, alla luce dell’infortunio di Kjaer e senza dimenticare il possibile addio di Romagnoli, potrebbe profilarsi un futuro da centrale di professione, e chissà che non possano cambiare i piani di mercato del Milan, vista la sua (ormai chiara e definitiva) consacrazione.