Siviglia aritmeticamente in Champions, scatta l'obbligo di riscatto per Suso

13.07.2020 21:24 di Manuel Del Vecchio Twitter:    Vedi letture
Siviglia aritmeticamente in Champions, scatta l'obbligo di riscatto per Suso

Nelle ultime settimane sono molti i tifosi milanisti che si sono interessati alla rincorsa Champions del Siviglia, qualificazione a cui è legato il riscatto di Suso da parte degli spagnoli. 

Dopo il successo di ieri sera contro il Mallorca (gol dell'ex Ocampos ed En-Nesyri), agli andalusi mancava una sola lunghezza per festeggiare la qualificazione alla massima competizione europea, ma con la vittoria di questa sera della Real Sociedad in casa del Villarreal il Siviglia ha la matematica certezza della Champions League grazie ai 9 punti di vantaggio sui "Sottomarini Gialli", con solo due partite di campionato rimanenti. Si attiva quindi l'obbligo di riscatto inserito nel contratto di Suso: il nativo di Cadice sarà a tutti gli effetti un nuovo giocatore del Siviglia, che verserà nelle casse rossonere una cifra vicina ai 24 milioni di euro comprensiva di bonus. Il Milan così realizza un'enorme plusvalenza avendo acquistato Suso solo per 500 mila euro nel 2015.