Suso sveglia il Milan: assist e applicazione, lo spagnolo ancora decisivo... a destra

01.09.2019 12:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Suso sveglia il Milan: assist e applicazione, lo spagnolo ancora decisivo... a destra

Decisivo, rigorosamente a suo modo. Come evidenzia l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, Suso si è appoggiato sulla spalla destra di questo Milan per guidarlo alla vittoria. Lo spagnolo lo ha fatto partendo da trequartista e proseguendo da esterno nel suo corridoio preferito. Seguendo l’istinto. In fondo, mister Giampaolo gli aveva chiesto di essere se stesso.

NUMERI - Detto, fatto. Il Milan, pur vincendo solo 1-0 e rischiando di vedere il Brescia esultare per il pareggio, ha beneficiato delle giocate e della posizione in campo dell’ex Genoa. I numeri Opta raccontano che Suso ha perso anche 19 palloni, ma ha prodotto 7 cross e 42 passaggi positivi a fronte di soli 4 errati, ha saltato tre volte il diretto avversario con un dribbling secco e ha verticalizzato in 5 occasioni.

APPLICAZIONE - Giampaolo non ha mai avuto dubbi: "Suso è un fuoriclasse, non lo vendiamo". Semmai - osserva la Gazzetta - la discussione può vertere sul piano tattico. Numeri a parte, ieri lo spagnolo si è messo in mostra un’applicazione continua. Ha subìto un solo fallo, ma più che altro perché ha dosato l’utilizzo del pallone tra i piedi con saggezza.