Tutti pazzi per Tomori: il difensore convince società e tifosi. E il Milan cercherà lo sconto dal Chelsea

30.03.2021 20:00 di Gianluigi Torre Twitter:    Vedi letture
© foto di PhotoViews
Tutti pazzi per Tomori: il difensore convince società e tifosi. E il Milan cercherà lo sconto dal Chelsea

Arrivato nel mercato di gennaio in prestito dal Chelsea, con diritto di riscatto fissato a 28 milioni, Fikayoko Tomori ha impressionato tutto l’ambiente rossonero, pur non essendo arrivato come primissima scelta nelle gerarchie di mister Pioli. La società lavora per riscattare il difensore inglese, che oggi ha parlato così della lotta scudetto: “È stato facile ambientarmi, erano tutti così amichevoli. La distanza dall’Inter è grande – ha detto alla Gazzetta dello Sport - però non vedo perché non dovremmo crederci fino alla fine. Tornare in Champions è un traguardo eccellente, ma da giocatori bisogna continuare a pensare al bersaglio grosso. E noi sappiamo che possiamo fare qualcosa di speciale".

RISCATTO - Nonostante la situazione economica che complica le operazioni di mercato, il Milan ha comunque l’intenzione di riscattare Fikayoko Tomori dal Chelsea. La cifra del riscatto non è bassa (28 milioni) e non è da escludere che la società rossonera possa contrattare con i Blues uno sconto sul difensore inglese, che ha avuto un impatto impressionante con la maglia rossonera. Il classe ’97 al Milan sta bene, e con Kjaer ha trovato un’intesa perfetta da cui la squadra di Pioli è ripartita dopo un periodo buio.

TIFOSI IMPAZZITI - Secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, alcuni tifosi del Milan starebbero pensando di organizzare un "crowdfunding", ovvero una raccolta fondi, per trattenere Tomori (il diritto di riscatto dal Chelsea è fissato a 28 milioni). "Che cosa? Pazzesco - ha affermato il difensore inglese - non lo sapevo, ma mi rende felice. Mia madre legge tante cose sui social ed è molto orgogliosa. Tutto questo fa parte di un percorso, ma resto realista".