Tuttosport - Kessié-Milan, tre partite per decidere il futuro: con un’offerta di 30 milioni può partire

05.12.2019 10:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Tuttosport - Kessié-Milan, tre partite per decidere il futuro: con un’offerta di 30 milioni può partire

Ibrahimovic è il grande sogno in entrata, ma a gennaio potrebbero esserci movimenti anche all’uscita di Milanello. Tra i giocatori che potrebbero lasciare il Milan già a inizio 2020 c’è sicuramente Franck Kessié, il cui futuro - come evidenzia l’edizione odierna del quotidiano Tuttosport - è legato alle prossime tre partite, quelle che mancano alla grande sosta invernale.

SUL MERCATO - Al di là della chance da titolare concessagli a Parma, l’ivoriano ha ormai perso il posto fisso. Nelle ultime gare, infatti, Stefano Pioli ha dato fiducia a Krunic, il quale si è messo in bella mostra offrendo ottime prestazioni. Kessié è uno dei calciatori della rosa milanista con più mercato: sulle sue tracce, infatti, ci sono West Ham e Wolverhampton e pure un paio di squadre italiane (Fiorentina e Napoli). Il Milan lo valuta 30 milioni cifra che permetterebbe al club di mettere a bilancio una buona plusvalenza.

SECONDA SCELTA - Oggi l’ivoriano è più una seconda scelta, alla luce del recupero di Bonaventura, dell’ascesa di Krunic e del costante impiego di Paquetà nel ruolo di mezzala. Pioli ha tante soluzioni e non considera Kessié un elemento imprescindibile. In caso di cessione, il Milan potrebbe rimandare alla prossima estate l’acquisto di un nuovo centrocampista.