Tuttosport - Milan, vista sulla Samp: Pioli studia il turnover

08.09.2022 08:05 di Francesco Finulli   vedi letture
Tuttosport - Milan, vista sulla Samp: Pioli studia il turnover
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Il tempo passa veloce in questa strana stagione condizionata dal Mondiale ed è subito il momento di pensare al prossimo impegno per il Milan, che sarà in campo sabato sera, alle 20.45, a Marassi contro la Sampdoria. Dopo le fatiche di derby e Champions, Stefano Pioli studia il turnover per la sfida con i blucerchiati.

Kjaer e Pobega

Come riporta questa mattina Tuttosport, i due cambi più probabili arriveranno in difesa e a centrocampo dove i rossoneri hanno due coppie di giocatori che sono state impiegate moltissimo in questo avvio. Pierre Kalulu dovrebbe osservare un turno di riposo in favore di Simon Kjaer, pronto a riprendersi il posto affianco di Tomori. Panchina anche per un tra Tonali e Bennacer che stanno realmente facendo gli straordinari in queste primissime uscite: la maglia da titolare dovrebbe ricadere sulle spalle di Tommaso Pobega, che è entrato molto bene sia nel derby che a Salisburgo. La vera novità dietro sarà però il possibile utilizzo di Sergino Dest, che i tifosi rossoneri hanno intravisto in Austria e sono pronti a goderselo dal primo minuto. Per i due altri nuovi arrivati, Thiaw e Vranckx, ci sarà da aspettare ancora un po' ma non è escluso che uno dei due possa esordire a un certo punto contro la Samp.

Trequarti rinnovata

Anche la linea di trequarti dovrebbe vedere molti volti nuovi rispetto alle ultime partite. Molto però dipenderà anche dallo stato di forma di Ante Rebic che continua ad allenarsi a parte e ancora non è chiaro se partirà per Genova con la squadra. Quel che sembra certo è che a destra, rispetto a Salisburgo, verrà confermato Alexis Saelemaekers, autore di una prestazione molto positiva. Rafael Leao a sinistra, così come Theo, al momento appare insostituibile, mentre al centro dietro la punta potrebbe esserchi una nuova chance per Brahim Diaz, con De Ketelaere che ricaricherà le pile per la ripresa e per la seconda gara di Champions già fondamentale contro la Dinamo Zagabria. In attacco, infine, dovrebbe esserci finalmente spazio per la prima da titolare di Divock Origi che potrebbe garantire un turno di riposo a Olivier Giroud che in questo avvio di stagione ha inanellato una serie importante di partite da titolare e ha bisogno di respirare.