Tuttosport - Quanto manca Ibra: il Milan senza il suo leader nel momento decisivo della stagione

12.04.2022 10:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Tuttosport - Quanto manca Ibra: il Milan senza il suo leader nel momento decisivo della stagione
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Siamo nel momento decisivo del campionato, quello in cui i grandi giocatori e i leader diventano ancora più importanti e purtroppo il Milan deve fare a meno del suo totem, vale a dire Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese, da quando ha avuto il problema al tendine d'Achille a fine gennaio contro la Juventus, purtroppo non ha più potuto dare il suo apporto: è sì tornato in campo, ma per appena 31 minuti negli ultimi due mesi e mezzo di campionato. E viste le difficoltà a segnare dei rossoneri, in questo momento la sua presenza in campo sarebbe stata utilissima. 

PROBLEMA AL GINOCCHIO - Come riporta Tuttosport, al Milan sta senza dubbio mancando Ibrahimovic che con la sua esperienza, oltre che ovviamente con la sua qualità, avrebbe dato una grande mano al Diavolo in questo finale di stagione in cui la squadra di Stefano Pioli si sta giocando lo scudetto. Purtroppo però lo svedese non solo è lontanissimo dal top della forma, ma al momento è anche fuori per un sovraccarico al ginocchio sinistro. Vedremo se recupererà o meno per andare almeno in panchina nel match di venerdì contro il Genoa. 

SENZA IBRA - E' anche vero però che ormai il Milan sta facendo a meno di Ibra da diverse settimane: non gioca da titolare da fine gennaio, l'ultimo gol risale invece addirittura al 9 gennaio in casa del Venezia. Insomma, nel girone di ritorno Pioli non lo ha praticamente mai avuto a disposizione se non per pochissime partite. Ed è un vero peccato perchè in questo momento decisivo della stagione, poter contare su uno come Ibrahimovic sarebbe stato importantissimo.