Milan Under 17 Femminile: un trionfo storico

01.07.2022 16:40 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Fonte: acmilan.com
Milan Under 17 Femminile: un trionfo storico
MilanNews.it

Una serata magica. Nel giorno in cui tradizionalmente si chiudono le annate sportive, il 30 giugno, arriva il terzo Scudetto della stagione del Milan. Dopo la Prima Squadra e l'Under 15 maschile, infatti, è arrivato il turno dell'Under 17 femminile: un successo storico, perché quello alzato da capitan Valentina Donolato è il primo tricolore conquistato da una squadra di ragazze nella storia del Settore Giovanile rossonero.

Un successo arrivato in maniera esaltante, al "Romagna Centro" di Cesena: 3-0 contro la Juventus, con tre gol di un'incontenibile Maria Vittoria Cappa. Una rete di pregevole fattura nel primo tempo (al 41') per sbloccare il punteggio - colpo in controbalzo ad anticipare il portiere in uscita - e due, da attaccante di razza, nel finale (33' e 46' della ripresa) per chiudere i conti di un match equilibrato e ben condotto da entrambe le squadre. 

Un successo rossonero che premia la crescita di un gruppo composto, in maggior parte, da ragazze "sotto età", nate nel 2006 od oltre - per la categoria l'annata di riferimento era il 2005 - e in alcuni casi già nel giro della Primavera di Mister Corti, come Monica Renzotti - autrice del primo storico gol a ottobre contro la Juventus - o Letizia Rossi, in gol nella Semifinale Scudetto contro la Roma. Senza ovviamente dimenticare la match winner di ieri sera, quella Maria Vittoria Cappa per cui la gioia del successo è doppia vista anche la presenza in squadra della gemella Aurora, in panchina ieri.

Un'annata esaltante per le ragazze di Mister De Martino, che dopo un buon cammino tra fase regionale e interregionale hanno "vendicato", nei Quarti di Finale, i due ko nel Derby contro l'Inter a inizio stagione battendo le nerazzurre sia all'andata che al ritorno. Un percorso poi completato nella Final Four Scudetto, con il trionfo di ieri preceduto dal 7-0 in Semifinale sulla Pink Sport Time, per un futuro che appare indubbiamente radioso per un gruppo destinato a essere protagonista nella categoria giovanile superiore, la Primavera. E un successo che scrive, una volta di più, la storia del Settore Giovanile rossonero.