Il Milan segue attentamente la crescita di Colombo: i dettagli sul suo riscatto

04.12.2022 08:00 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
Il Milan segue attentamente la crescita di Colombo: i dettagli sul suo riscatto
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Il reparto punte centrali del Milan, in questa stagione, conta del sempreverde Olivier Giroud e di un Divock Origi che deve ancora mostrare con continuità le sue qualità, oltre a Zlatan Ibrahimovic che è in attesa di novità sul suo rientro. Per la prossima stagione, comunque, non si darà solo un occhio ai giovani talenti del calcio mondiale, ma anche a quelli fatti e cresciuti in casa. 

Colombo in crescita
Di questa lista fa certamente parte - anzi, è tra quelli più in alto - Lorenzo Colombo, attaccante classe 2002 attualmente in prestito al Lecce. Prodotto del settore giovanile rossonero, ha esordito con la Prima Squadra nel primo match post lockdown del giugno 2020 contro la Juventus a Torino, per poi trovare i primi gol con i grandi tra amichevole col Monza e il playoff di Europa League contro il Bodo-Glimt. Dopo una stagione in Serie B con la Spal, in questa stagione Colombo si sta giocando il posto da titolare nel Lecce in Serie A; ha già messo segno 3 reti (tra qui quella bellissima al "Maradona" contro il Napoli) e due assist.

Riscatto e contro-riscatto
Il club salentino potrebbe riscattare il giocatore a fine stagione pagando 2,5 milioni di euro, ma il Milan ha conservato un eventuale contro-riscatto fissato a 500mila euro; difficile, dunque, che il calciatore 2002 possa restare in Puglia, soprattutto in caso di retrocessione. Resterà da valutare il suo profilo in estate: restare al Milan o un nuovo prestito?