Milan, ora sotto con i rinnovi: Gigio e Calhanoglu trattative fondamentali

07.10.2020 08:00 di Antonio Vitiello Twitter:    Vedi letture
Milan, ora sotto con i rinnovi: Gigio e Calhanoglu trattative fondamentali

Si è appena conclusa la sessione di mercato estiva/autunnale e il Milan è già a lavoro per rinnovare i contratti di due pilastri della rosa. Non c’è tempo da perdere perché Gianluigi Donnarumma e Hakan Calhanoglu hanno il contratto in scadenza il 30 giugno 2021 e a breve potrebbero esserci contatti con i loro agenti. Sono due rinnovi che la società vuole fare ma senza subire le condizioni economiche dei manager dei giocatori. Calhanoglu è diventato fondamentale per Stefano Pioli, i numeri dicono che sia ormai un elemento imprescindibile, ma non c’è ancora distanza tra ciò che chiede l’entourage del giocatore e ciò che offrirebbe il club. Dunque serviranno una serie di incontri e di appuntamenti per l’accordo. Si parla di un rinnovo fino al 2024 sulla base di tre milioni di euro.

Donnarumma invece è felice al Milan e vorrebbe rimanere, il club non ha alcuna intenzione di perdere il suo giocatore simbolo a zero, ecco perché si parte da una buona base. Il problema è solo di natura economica ma quando c’è la volontà di entrambe le parte in gioco una soluzione si trova sempre. Mino Raiola spingerà per avere un aumento di stipendio importante e il Milan in parte vuole anche accontentare Gigio, ma bisogna trovare un’offerta equilibrata. Superiore ai 6 milioni che percepisce attualmente ma senza alzare troppo la posta in palio. Presto ci saranno incontri per discutere del prolungamento di Gigio, fase delicata per la dirigenza del Milan che sa di non poter perdere un giocatore così importante.