Ferguson sulla Superlega: "Solo interessi economici e non ha il fascino della Champions"

14.12.2019 19:15 di Pietro Andrigo   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Ferguson sulla Superlega: "Solo interessi economici e non ha il fascino della Champions"

Nei mesi scorsi si era cominciato a parlare con insistenza della possibilità di una Superlega, una sorta di campionato d'elitè in cui si sarebbero potuti scontrare i club più importanti del mondo. Questa sorta di competizione esvlusiva, infatti, si basa su un torneo a 32 squadre, 24 delle quali confermate di anno in anno. Le altre 8? Le 4 semifinaliste dall’Europa League precedente e 4 squadre provenienti dai campionati nazionali, attraverso i preliminari. Alex Ferguson, glorioso ex allenatore del Manchester United, ha voluto dire la sua:

"E' orientata solo al denaro, ma questo non sarebbe attraente per i club di Premier League, che in questo momento è il miglior campionato al mondo e ha un significativo ritorno dal punto di vista economico. E il fascino di giocare in Champions è enorme sia per i giocatori che per allenatori e tifosi".