Van Basten: "Il calcio sta diventando sempre più un business, il denaro è l'unica cosa che conta"

31.03.2020 17:29 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Van Basten: "Il calcio sta diventando sempre più un business, il denaro è l'unica cosa che conta"

Nell'intervista rilasciata a Fanpage.it, l'ex rossonero Marco van Bastern ha parlato così del calcio moderno: "Il calcio sta diventando sempre più un business, in cui il denaro e il budget sono l'unica cosa che conta, perché più entrate un club ha, migliori sono i giocatori che si può comprare. Ci sono alcuni club che stanno diventando sempre più piccoli, e questo sinceramente mi dispiace. Credo che la UEFA dovrebbe cercare di fare in modo che i club si avvicinino gli uni agli altri, non che siano sempre più diversi come valore dei giocatori, come è avvenuto progressivamente negli ultimi venticinque anni. Le differenze stanno diventando troppo grandi, sarà sempre più difficile colmarle".