acmilan - Dominika Čonč, professione goleador

26.03.2020 22:44 di Manuel Del Vecchio Twitter:    Vedi letture
Fonte: App Ufficiale AC Milan
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
acmilan - Dominika Čonč, professione goleador

Nella prima parte di stagione, Dominika Čonč è spesso stata il grimaldello di Maurizio Ganz per scardinare le difese avversarie. Centrocampista con spiccate doti d'inserimento, la slovena è risultata decisiva in più occasioni, trovando con grande continuità la via del gol. Alle iniziali difficoltà dell'attacco rossonero, ha sopperito lei con reti importanti contro avversarie d'alto rango e d'alta classifica.

L'avvio, specialmente, è stato sprint: in gol al Tre Fontane contro la Roma, alla prima giornata di campionato, poi doppietta nel Derby del Breda contro l'Inter. E poi ancora in rete alla sesta giornata, vittima un'altra big, stavolta la Juventus. Dal campionato alla Coppa Italia, la propensione a segnare non si è esaurita: a farne le spese di nuovo l'Inter, nell'1-4 rossonero dell'11 dicembre.

Dopo un mese e poco più di 'astinenza', Dominika è tornata a essere decisiva, stavolta in trasferta contro l'Orobica il 25 gennaio: gol-vittoria all'88' e festa Milan. Dopo Giacinti, 9 gol in campionato, nella classifica delle migliori realizzatrici della stagione delle rossonere c'è lei, che con 6 centri totali rappresenta il perfetto esempio di centrocampista box-to-box, utile in fase difensiva e mortifera quando serve far gol.

Quando - e se - ripartirà la stagione, Mister Maurizio Ganz avrà di nuovo bisogno della sua vena realizzativa di inizio stagione per concorrere fino in fondo per un posto in Champions League. Il mercato invernale ha portato in dote altri gol, i 5 in 5 partite di Berglind Björg Thorvaldsdóttir: insieme a lei e a capitan Valentina Giacinti,  nel finale di stagione Dominika può esaltarsi ancora.