Primavera, il Genoa inguia il Milan: ora per non retrocedere direttamente deve vincere a Firenze

22.05.2019 17:23 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
Primavera, il Genoa inguia il Milan: ora per non retrocedere direttamente deve vincere a Firenze

Con il successo del Genoa Primavera sulla Fiorentina (1-0), nel recupero della ventisettesima giornata, i liguri si sono portati a 32 punti in classifica, raggiungendo il Sassuolo (32) e superando il Milan, attualmente penultimo a quota 30. Se le cose restassero tali, i rossoneri sarebbero retrocessi, ma c'è ancora un'altra gara da giocare. All'ultima di campionato si affronteranno Sassuolo-Genoa e il Milan sarà impegnato sul campo della Fiorentina: qualora i rossoneri riuscissero a vincere sul campo dei toscani eviterebbero al 100% la retrocessione diretta. In caso di arrivo a pari punti, infatti, il Milan sarebbe in vantaggio nella classifica avulsa con Sassuolo e Genoa. Se però l'undici di Giunti non dovesse vincere a Firenze retrocederebbe insieme all'Udinese, ultima in classifica. Qualora il Milan vincesse, si aprirebbero le porte dei playout (da disputare tra la 13^ e la 14^ in classifica), a meno che non arrivasse un incastro col risultato della Sampdoria, anch'essa a 32 punti e ancora superabile dal Milan qualora non vincesse in casa contro il Chievo.

Questa la classifica:

12. Sampdoria 32

13. Sassuolo 32

14. Genoa 32

15. Milan 30