Altafini su Paquetà: "Ha qualità, può giocare dove vuole"

21.09.2019 11:16 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Altafini su Paquetà: "Ha qualità, può giocare dove vuole"

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, José Altafini ha parlato del suo poker realizzato in un derby del ‘60 e del giovane Paquetà: "Sono passati quasi sessant’anni, ma per me è come se fosse accaduto ieri. Quattro gol in un derby: un’ impresa che non è riuscita a nessun altro. Era il marzo 1960, segnai tre reti nel primo tempo e una nella ripresa. Milan-Inter finì 5-3. Dopo quaranta minuti eravamo già 4-0, poi gli interisti provarono a rimontare, ma niente da fare. Liedholm mi pescò con un passaggio dei suoi, andai in progressione e via, quinto gol di squadra e quarto per me. Contro le grandi mi esaltavo: ho segnato quattro volte in una partita anche alla Juve, un anno e mezzo dopo".

"Che cosa penso dei brasiliani rossoneri di adesso? Paquetà ha qualità, può giocare dove vuole. Il dibattito tattico non mi appassiona, Paquetà può essere il trequartista, a patto che non si limiti al compitino e a fare passaggi a due metri. Così è sprecato".