Amadeus: "Ibra farà un figurone. Vedremo una persona diversa da quella che siamo abituati a vedere sul campo"

02.03.2021 13:12 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di PhotoViews
Amadeus: "Ibra farà un figurone. Vedremo una persona diversa da quella che siamo abituati a vedere sul campo"

Amadeus, conduttore e direttore artistico del Festival di Sanremo, ha parlato così del ruolo di Zlatan Ibrahimovic ai microfoni di Tv Sorrisi e Canzoni: "Lo incontrai la scorsa estate. Pranzammo insieme e ci trovammo subito a nostro agio. Gli proposi in quell’occasione di partecipare al Festival. Facemmo una videochiamata con Fiorello e lui rise un sacco. Dopo qualche giorno ci richiamò per dirci che avrebbe accettato. Che Ibrahimovic vedremo? Una persona diversa da quella che siamo abituati a vedere sul campo. Lo vedremo fare cose diverse, lui è una persona molto competitiva che dà sempre il massimo. E’ lui che spesso dà la carica a me e di certo aggiungerà tanto a questo stranissimo Sanremo. Se mi allenerò con lui? No, io sarò impegnato e Ibra di sicuro prenderà sul serio la tabella del Milan. Non perderà tempo con me. Di sicuro se la cava meglio Ibra sul palco di me in campo. Io sono scarsissimo, sono uno da partite scapoli-ammogliati. Lui invece, ne sono convinto, farà un figurone”. riporta corrieredellosport.it.