Bargiggia sul Milan: "Tre rivoluzioni in tre anni sono troppe"

19.06.2019 23:12 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
Bargiggia sul Milan: "Tre rivoluzioni in tre anni sono troppe"

Ai microfoni di Tuttomercatoweb.com, Paolo Bargiggia ha parlato così del mercato estivo: "Sono incuriosito da due cose. In primis se Inter riuscirà a chiudere l’operazione Lukaku, acquisto che a mio parere sarebbe una maniera in più per dare lustro al nostro movimento calcistico. Sarebbe, con le dovute proporzioni, il seguito della vicenda Ronaldo dello scorso anno. Andare a prendere il centravanti del Manchester United non è cosa di tutti i giorni. E poi la Juve che cambia filosofia e progetto di gioco con Sarri. Penso che ci saranno due o tre acquisti importanti. Realisticamente secondo me un giocatore dal Chelsea arriverà, o Jorginho o Emerson Palmieri. Nutro invece poche speranze, ma voglio vedere se riescono a smentirmi, arrivando a portare a Torino uno tra Milinkovic Savic e Pogba. Non mi aspetto molto da altri club purtroppo: il Milan dovrà agire di fantasia, ma tre rivoluzioni in tre anni sono troppe. E poi mi piacerebbe vedere che per la prima volta nella sua vita da dirigente calcistico, De Laurentiis facesse sognare i tifosi napoletani: James Rodriguez è il nome giusto per riuscirci".