Ibrahimovic e il ritorno in rossonero: "Dopo l'America volevo dimostrare di poter giocare ancora in Europa"

17.10.2020 22:35 di Manuel Del Vecchio Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Ibrahimovic e il ritorno in rossonero: "Dopo l'America volevo dimostrare di poter giocare ancora in Europa"

Durante la sua intervista a Sky Sport nel post partita di Inter-Milan Zlatan Ibrahimovic ha parlato del suo ritorno in rossonero: “Non sono stupito da me stesso. So qual è il mio livello. Dopo l’infortunio sono andato in America per sentirmi vivo. Al Manchester ho detto a Mourinho che non ero pronto e di non volerlo deludere, quindi sono andato in America. Poi c'era la possibilità di smettere, ma Mino Raiola mi ha detto di tornare in Europa per dimostrare a tutti che potevo giocare ancora in Europa, ho chiesto quale fosse la squadra che più aveva bisogno di Zlatan, mi hanno detto Milan e quindi ho detto "Chiama il Milan che arrivo" (ride, ndr)".