Maldini: "Credevo che Manchester fosse la mia ultima finale, invece..."

07.12.2019 11:30 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Maldini: "Credevo che Manchester fosse la mia ultima finale, invece..."

In occasione dei 120 anni del Milan, Sportweek, il settimanale della Gazzetta dello Sport, ha realizzato una lunga intervista con Paolo Maldini. Ecco alcune dichiarazioni del dirigente rossonero: "Mi capita di fare un giro nel museo del Milan, gli oggetti che mi piacciono di più sono i Palloni d’Oro e alcune maglie d’epoca della storia rossonera. A casa non ho nulla. Avevo tenuto solo una maglia della finale di Manchester, che tra l’altro è rotta perché Tacchinardi me la tirò su un corner. La feci firmare dai compagni perché credevo fosse la mia ultima finale di Champions. Invece ne giocai altre due. E non so più dove sia la maglia"