Milan, condizione al top. Osti (preparatore atletico): "Merito di Pioli"

11.07.2020 08:47 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Milan, condizione al top. Osti (preparatore atletico): "Merito di Pioli"

La Gazzetta dello Sport ha intervistato Matteo Osti, preparatore atletico del Milan che lavora con Pioli dal ’99, per parlare dell’ottima condizione atletica della squadra rossonera: "Abbiamo pianificato la ripresa non appena è arrivato lo stop - ha dichiarato - ma il merito è soprattutto dell’allenatore. È stato bravissimo a dosare la tensione agonistica, aggiungendo un pizzico di carica giorno dopo giorno. Abbiamo applicato la stessa strategia, ad esempio non forzando i tempi per le sedute di preparazione a video durante il lockdown. Ricordiamoci che in quei mesi ogni giocatore si è tenuto in forma con strumenti e disponibilità differenti: c’è chi vive in appartamento (Donnarumma o Calhanoglu, ndr) e chi aveva più spazi per allenarsi (Calabria, Theo, ndr). Quando li abbiamo rivisti a Milanello avevamo di fronte una situazione atletica oggettivamente disomogenea.  Non c’è un picco rispetto a prima - precisa Osti - semmai siamo riusciti a mantenere la condizione pre-Covid. Ora c’è da restare costanti: giocando ogni tre giorni non c’è margine per immettere nuovi carichi. Il giorno successivo alla partita, chi ha giocato si dedica a un recupero attivo, rimettendosi subito in movimento; il giorno dopo si prepara già l’altra gara. È impossibile aspettarsi una crescita".