MN - Tassotti: "Giampaolo scelta coerente con la storia del Milan"

17.06.2019 19:12 di Thomas Rolfi Twitter:    Vedi letture
Fonte: dall'Auditorium di Banco BPM, Pietro Mazzara
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
MN - Tassotti: "Giampaolo scelta coerente con la storia del Milan"

Mauro Tassotti, ex giocatore ed ex vice allenatore del Milan, ha parlato a microfoni di MilanNews.it a margine dell'evento di presentazione del libro di Sacchi: "E' un discorso che va avanti da tanti anni, credo che si ricordino di noi perchè in quel periodo abbiamo cambiato il calcio italiano. Lo ricordo benissimo, ricordo cosa facevano le squadre italiane quando andavano all'estero. Si era quasi contenti perdendo 1-0 in trasferta. Difficile accettare il cambio di mentalità inizialmente? E' stato difficile abituarsi ai carichi di lavoro, arrivavamo a casa veramente stravolti dal punto di vista fisico e mentale. Noi l'abbiamo capito prima grazie ad Arrigo e a Berlusconi, abbiamo avuto un bel vantaggio per diversi anni. Giampaolo scelta giusta? Mi sembra una scelta coerente per quello che è sempre stato il Milan da quando io lo conosco. Non ha mai avuto un gioco particolarmente fisico, ma ha sempre basato tutto sul bel gioco. I tifosi del Milan erano abituati a soffrire anche prima dell'arrivo di Berlusconi e anche negli ultimi anni. Quest'anno c'è stato un bell'ambiente nonostante i risultati degli ultimi anni".