Udinese, Gotti a Sky: "Sono amareggiato, sarebbero stati tre punti pesantissimi"

03.03.2021 23:34 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Udinese, Gotti a Sky: "Sono amareggiato, sarebbero stati tre punti pesantissimi"

Luca Gotti è stato intervistato da Sky Sport nel postpartita di Milan-Udinese.

Sul rigore: "Qualsiasi parola non cambia le cose. L'anno scorso abbiamo perso all'ultimo minuto di recupero, oggi siamo riusciti a prendere gol dopo la fine dell'ultimo punto di recupero".

Sui risultati: "Il percorso è virtuoso solo in relazione ai punti. Stanno arrivando con maggiore continuità, sono fiero che veniamo a San Siro non in gita ma con la ferma volontà di prendere punti. Ci prendiamo un pari che è importante, ma con la consapevolezza che avremmo potuto prenderne tre pesantissimi".

Sulle fasi della gara: "Ci sono momenti e momenti, la fase difensiva è stata ottima ma eravamo imprecisi nel consolidare il possesso. C'era possibilità di fare più male, anche se sappiamo come imposta le partite il Milan. Stava andando tutto secondo i piani, le cose si sono complicate perché Pereyra non riusciva a restare più in campo, poi Samir è entrato ed uscito subito".

Sull'umore: "Sono amareggiato per il finale ma dopo una notte insonne mi passerà".

Su Astori: "Un ricordo dolcissimo, ho avuto la fortuna di starci vicino a Cagliari, ne conservo un ricordo bellissimo. Chi lo ha conosciuto sa che era una persona speciale, diversa, favolosa".