Fiorentina Women's, Cincotta: "Morace icona del movimento femminile. C'è tanto da apprendere da lei"

13.01.2019 01:01 di Fabio Anelli Twitter:   articolo letto 10392 volte
Fiorentina Women's, Cincotta: "Morace icona del movimento femminile. C'è tanto da apprendere da lei"

Antonio Cincotta, allenatore della Fiorentina Femminile, ai microfoni di Viola Channel ha parlato così di Carolina Morace e del movimento calcistico femminile: "Coach Morace è un’icona del movimento femminile, in un calcio sempre più flagellato dalle logiche dell’esasperazione e dell’odio credo che anche lei possa essere una delle portatrici di valori. Parlo di rispetto, sensibilità ed educazione all’inclusione, portando ogni tematica ed ogni dibattito verso i binari della positività e tolleranza. Io, che ho fatto tanta gavetta, allenato e vinto tutto non sono il Fiorentina ma anche in categorie dove le ragazze avevano poche risorse materiali (Serie B e C), sarei felice ad esempio nel trovare in figure chiave come la Morace ma non solo una sempre crescente volontà di confronto. Mediante la condivisione dei percorsi e delle esperienze, si può far crescere il settore nella sua totalità. Da lei credo ci sia parecchio da apprendere, ricordando il principio che il genere non conta ma servono competenza, amore per l’insegnamento e rispetto reciproco, specialmente tra addetti ai lavori. Se trasferiamo questo modo di operare a tutto il calcio femminile, che non deve cedere alle logiche del “tutti contrapposti e uniti solo se c’è da attaccare”, allora può restare l’oasi che ancora è."