Ganz: "Oggi approccio fondamentale, non c'è stato contraccolpo post Supercoppa"

15.01.2022 19:35 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
Ganz: "Oggi approccio fondamentale, non c'è stato contraccolpo post Supercoppa"
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Maurizio Ganz, tecnico del Milan Femminile, si è così espresso a LA7 dopo la vittoria delle rossonere sull'Hellas Verona: "In settimana ci siamo allenati bene, ero tranquillo. Per la Supercoppa non c'era bisogno di caricarci. Oggi l'approccio è stato fondamentale, desiderosi di fare tre punti. Abbiamo fatto un buon calcio e questo aiuta. Abbiamo approcciato bene la partita, volevamo fare risultato giocando un buon calcio. Non c'è stato contraccolpo dopo la Supercoppa. La convinzione è tanta, dobbiamo rincorrere chi è davanti a noi per raggiungere il secondo posto. Combatteremo fino alla fine, le ragazze sono convinte. Chi è entrato l'ha fatto con la mentalità giusta. Vogliamo arrivare lontano, sarà difficile, ma abbiamo visto un Milan che vuole andare a segno".

Su Guagni: "Alia oggi ha giocato come terzo difensore. È andata a fare gol ed è fondamentale. Ha esperienza, consapevolezza dei propri mezzi, sa sempre cosa fare con e senza palla. È un valore aggiunto per il nostro gruppo".

Sugli obiettivi: "Continuando così potremo fare grandi cose. Anche perché oggi sono andate in gol sei giocatrici diverse. È un po' la storia delle mie squadre, questo mi inorgoglisce molto. Ma lode alle ragazze che si mettono sempre a disposizione".

Sul campionato: "La prossima giocheremo contro la Sampdoria in casa. Ci prepareremo come sempre, dobbiamo pensare partita dopo partita. Non possiamo fare diversamente. Dobbiamo rincorrere due squadre davanti a noi, più l'Inter che è con noi. Ma noi ci siamo, combattiamo e questo è l'importante".