Verso il derby ... e oltre! Ecco tutte le curiosità della sfida tra Inter e Milan Femminile

25.03.2021 16:17 di Miriam Suppa Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Verso il derby ... e oltre! Ecco tutte le curiosità della sfida tra Inter e Milan Femminile

Dopo la sconfitta nella semifinale di andata in Coppa Italia lo scorso 14 Marzo, è di nuovo tempo di derby per le rossonere. L’appuntamento è per Domenica 28 Marzo alle ore 12:30 al Suning Training Center.

La sfida, valida per la diciassettesima giornata di Serie A, rappresenta un punto cruciale per la stagione rossonera 2020-2021. Mancano 6 gare al termine del Campionato ed è arrivato il momento di premere sull’acceleratore e cercare di portare a casa quanti più risultati utili possibili. La vittoria contro l’Empoli è stata sicuramente un punto di svolta, non solo per la reazione di carattere dimostrata sul campo, ma anche per il recupero di alcune pedine fondamentali per la squadra di Ganz: Vero Boquete e Jane.

COME ARRIVA IL MILAN AL DERBY

4 vittorie e una sola sconfitta (il 4-0 contro la Juventus) per la squadra di Ganz nelle ultime 5 giornate di Serie A Femminile. Le rossonere sono reduci da una brillate prestazione contro l’Empoli lo scorso 21 Marzo. Una gara combattuta sul campo con personalità e grande determinazione. Tantissime le occasioni, come il doppio palo colpito al 5’ da Vero Boquete o il pallonetto di Dowie al 26’ che esce fuori di un soffio. Alla fine della gara il tabellone segna 1-0 per le rossonere, grazie alla rete di Dowie. Un risultato che sta sicuramente stretto alla squadra di Ganz, ma che permette al Milan di blindare sempre di più il secondo posto. In questo modo le rossonere sono  a quota 42 punti in classifica (-6 dalla Juventus) e mantengono vivo l’obiettivo principale: il sogno Champions League.

COME ARRIVA L’INTER AL DERBY

Percorso diverso per le nerazzurre: 3 sconfitte, 1 pareggio e una sola vittoria nelle ultime 5 giornate di Serie A. L’ultima il 4-3 inflitto dalla Roma durante la sedicesima di Campionato. Un match ricco di reti ed eurogol, come la bellissima rovesciata della giallorossa Banusic al 72’. Inter che accorcia le distanze verso la fine della gara con la rete di Marinelli e cerca di agguantare la rete del pari. Siamo ormai ai titoli di coda e il risultato finale segna però 4-3 per la Roma.

I PRECEDENTI

In totale sono 6 i derby disputati nella storia della Serie A Femminile, tenendo conto anche della prima stracittadina milanese risalente alla stagione 2018/20219. Le rossonere erano sotto la guida di Carolina Morace e vinsero 3-5 contro le nerazzurre, regalando agli spettatori una partita di spettacolo puro. Anche gli altri precedenti sorridono al tecnico rossonero, come l’1-3 e il 4-1 della stagione 2019-2020 e l’1-4 nella sfida a eliminazione diretta degli ottavi di finale di Coppa Italia Femminile dell11/12/2019. Considerando tutti i derby milanesi disputati dalle ragazze, quello del 14 Marzo è l’unica nota stonata per la squadra di Ganz. Le rossonere, in svantaggio al 5’, sembrano accusare il colpo e fanno fatica a costruire delle azioni pericolose. La situazione diventa ancora più difficile dopo il secondo vantaggio per le padrone di casa.  Al 14’ è il capitano Valentina Giacinti ad accorciare le distanze con la rete del 2-1, ma non basta a cambiare il risultato finale che sorride alla squadra di Attilio Sorbi.

CONC E I DERBY

Sembrerebbe proprio che l’obiettivo preferito di Dominika Conc sia l’Inter: 3 reti in Serie A e 1 in Coppa Italia. Memorabile è la doppietta personale messa a segno durante la terza giornata di Serie A 2019-2020. Nella stagione in corso, la numero 17 continua la sua collezione di prestazioni positive contro l’Inter: 1 goal e 1 assist che contribuiscono alla vittoria finale per 4-1 durante la sesta giornata di Serie A.