De Siervo (ad Serie A): "Ora il riconoscimento facciale negli stadi"

20.11.2019 15:50 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
De Siervo (ad Serie A): "Ora il riconoscimento facciale negli stadi"

Si apre oggi all'Olimpico di Roma il "Social Football Summit". Tanti ospiti nella due giorni capitolina e tra questi il Ministro Spadafora, l'Assessore allo Sport Frongia e Luigi De Siervo, ad della Lega Serie A. Nei saluti istituzionali prende parola il Ceo del massimo campionato italiano, queste le sue parole: “Per noi è un grande risultato essere qui oggi. Crediamo in quella che è l’innovazione. La nuova Lega è partita sei mesi fa, è una Lega complicata come sapete, ma è in grado di intrattenere decine di milioni di italiani. Lo faremo costruendo una media company e necessitiamo di mezzi di innovazione. Siamo stati i primi a produrre in 4K HDR. Stiamo lavorando su in sistema di face monitoring che ci permetterà di di individuare i facinorosi in una curva o in un altro settore creando anche un database di chi ha già un daspo o altro. Tutti poi da gennaio avranno il Virtual Coach e non solo i club più ricchi. Si potranno avere una serie di dati che permetterà a tutti gli allenatori di prendere delle contromisure live durante le partite di campionato. Non esiste nulla che non sia digitale. Il mondo del calcio è a vostra disposizione”.