Gigio, un tabù da sfatare in Europa nel giorno del compleanno

25.02.2021 16:08 di Redazione MilanNews Twitter:    Vedi letture
Gigio, un tabù da sfatare in Europa nel giorno del compleanno

Gigio Donnarumma compie 22 anni, e la notizia fa scalpore. Perché è da molto tempo che il ragazzone con il 99 sulla schiena gioca ad alti livelli, e vederlo ancora così giovane lascia stupiti. In rossonero Gigio ne ha passate tante: momenti belli, come l’esordio a sedici anni, la vittoria in Supercoppa e le apparizioni in Nazionale, ma anche momenti meno piacevoli, come la questione rinnovo dell’estate 2017. Una cosa è certa: Donnarumma, con oltre 200 presenze ad altissimo livello alle spalle e un talento fuori dal comune, ha il futuro già segnato. Nel frattempo, però, pensa al presente, provando a venire fuori con la sua squadra da una situazione complicata. Non si tratta di crisi, come i più scettici continuano ad affermare, però nelle ultime uscite il Milan è sembrato in palese difficoltà. Ecco perché l’incontro di stasera risulta ancora più importante, specialmente per il morale. Per non sprecare il buon punteggio dell’andata (2-2) di Belgrado, Pioli contro la Stella Rossa avrà bisogno del miglior Donnarumma. Gigio in Europa League ha imboccato un trend negativo: infatti, nelle ultime 6 gare ha sempre subito almeno un gol. L’ultimo clean sheet nella competizione risale al febbraio del 2018, proprio nei sedicesimi. Allora il classe ’99 tenne la porta inviolata contro il Ludogorets, che il Milan superò con il punteggio complessivo di 4-0. L’augurio per Donnarumma e il popolo milanista è che contro la squadra di Stankovic Gigio possa tornare a chiudere la saracinesca in Europa, e che il Diavolo possa festeggiare il passaggio del turno.

Giovanni Picchi