Grande paura per Tadic: aggredito da due rapinatori, lotta e riesce a rifugiarsi in un ristorante

11.08.2022 12:31 di Manuel Del Vecchio Twitter:    vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Grande paura per Tadic: aggredito da due rapinatori, lotta e riesce a rifugiarsi in un ristorante
MilanNews.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Grande paura per Dusan Tadic. Secondo de Telegraaf, l'attaccante dell'Ajax è stato aggredito da due rapinatori armati davanti alla sua abitazione. L'episodio risale allo scorso 28 luglio: il giocatore, tornato a casa intorno alla mezzanotte, è uscito dalla sua auto ed è stato avvicinato da due uomini con il volto coperto da un casco. Ha cercato di fuggire ma alla fine è stato costretto allo scontro fisico; ha alzato la visiera di uno dei due uomini e gli ha dato un pugno in faccia. Il serbo, che ha riportato lievi ferite alle mani e strappi nei vestiti, è poi riuscito a rifugiarsi in un ristorante vicino, mentre i rapinatori sono fuggiti su uno scooter.

Pochi giorni prima della tentata rapina, due uomini avrebbero bussato alla porta di casa sua fingendo di consegnare le pizze. Tadic non era in casa e sua moglie, insospettita, non aveva aperto la porta. Questo tentativo di rapina è l'ultimo di una serie di attacchi subiti dai calciatori professionisti in Olanda. È andata decisamente peggio ad Eran Zahavi: la moglie e i tre figli dell'ex Palermo sono stati legati e imbavagliati dai malviventi.