La Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale vara il FIFA special eChallenge

28.05.2020 04:12 di Pietro Andrigo   Vedi letture
Fonte: Simone Lorini per Tuttomercatoweb
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
La Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale vara il FIFA special eChallenge

La Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale varca i confini ed abbraccia il mondo degli esport con l’inaugurazione di “FIFA special eChallenge”, primo torneo EA SPORTS FIFA 20 su PS4 targato DCPS. Un progetto ambizioso ed avvincente realizzato grazie ad un accordo tra Federazione Italiana Giuoco Calcio e ProGaming Italia, con la collaborazione di Sony Interactive Entertainment Italia e il patrocinio di IIDEA, l’associazione che rappresenta l’industria dei videogiochi in Italia, che avrà inizio da venerdì 5 giugno 2020 con i tornei riservati esclusivamente ai tesserati della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale. L’ingresso nel mondo degli esport in un settore in forte espansione e continua evoluzione conferma l’impegno della DCPS di voler condividere messaggi positivi e mantenere connesse tutte le squadre. Dal terreno di gioco al calcio “virtuale”, sempre in rete con la stessa passione e l’obiettivo di fare goal insieme.

Si è deciso di “riconvertire” tutta l’attività calcistica in più competizioni on-line con la volontà di riuscire a coinvolgere i nostri calciatori e tutte le squadre in modo divertente e creativo, per eliminare le distanze interpersonali e abbattere quella sensazione di vuoto e solitudine causata dall’isolamento sociale di questo ultimo periodo. Le competizioni saranno due: un torneo a squadre e uno per singolo giocatore al fine di dare l’opportunità a tutti di iscriversi in base alle proprie capacità di gioco e di sfidarsi a colpi di joypad dalle proprie postazioni. I calendari dei tornei, le modalità di iscrizione e partecipazione ed ogni altro dettaglio relativo alle competizioni saranno pubblicate sui siti www.quartacategoria.it e https://figc.it/it/paralimpico-e-sperimentale/.