MIlan, Ibra scalda il motore: "La quiete prima della tempesta"

01.12.2022 19:48 di Manuel Del Vecchio Twitter:    vedi letture
MIlan, Ibra scalda il motore: "La quiete prima della tempesta"
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

"La quieta prima della tempesta". Classica frase da Zlatan Ibrahimovic, alle prese con la riabilitazione dopo l'intervento al ginocchio di maggio. Lo svedese si avvicina al recupero completo, con dicembre e gennaio che saranno mesi decisivi. Mister Pioli infatti, nella conferenza stampa prima di Milan-Fiorentina, aveva rivelato che Zlatan sarebbe stato a Dubai con la squadta durante il mini ritiro dei rossoneri prima della ripresa del campionato. Praticamente impossibile vederlo in campo nelle amichevoli contro Arsenal, Liverpool e PSV, ma è in quei giorni che Ibra inizierà a scaldare il motore e capirà seriamente a che punto è col recupero: i più ottimisti se lo aspettano operativo già a gennaio, i più realisti ad inizio febbraio. Quel che è certo è che con una persona ed un atleta mai banale come Ibrahimovic ci si può aspettare di tutto. Comunque, che sia gennaio o febbraio Pioli lo aspetta fiducioso, con la convinzione, condivisa da Maldini e Massara, che lo svedese possa dare una mano alla squadra anche in campo nella seconda metà di stagione.