MN - Jacobelli: "Ibra? Non è mai una questione anagrafica. Un leader"

17.11.2019 22:45 di Luca Vendrame   Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
MN - Jacobelli: "Ibra? Non è mai una questione anagrafica. Un leader"

Xavier Jacobelli, noto giornalista sportivo, è stato contattato dalla redazione di MilanNews.it, alla quale ha parlato in esclusiva della suggestione Ibrahimovic: “Ibrahimovic ha 38 anni ma è pur sempre Ibrahimovic, per cui non è mai una questione anagrafica. Io penso che se arrivasse, anche solo per la seconda parte di stagione, sarebbe una scossa importante per il Milan, perché è un giocatore che ha carisma, ha leadership, non vuole perdere neanche la partitella in allenamento. Vedremo adesso se ci saranno nuovi segnali nella direzione di Ibrahimovic, fermo restando che ci sia anche il Bologna in corsa, perché sono noti l’amicizia e l’affetto che legano Ibrahimovic a Mihajlovic e il Bologna ha bisogno di un grande attaccante. Vedremo, se dipendesse da una scelta atta a mettere a disposizione di Pioli un leader, questa scelta scelta non potrebbe che ricadere su Zlatan Ibrahimovic.”