MN - Rossi su Leao: "Non si può pretendere che un ragazzo di 22-23 anni faccia la differenza in tutte le partite"

23.11.2022 19:47 di Antonio Vitiello Twitter:    vedi letture
MN - Rossi su Leao: "Non si può pretendere che un ragazzo di 22-23 anni faccia la differenza in tutte le partite"
MilanNews.it
© foto di DANIELE MASCOLO

Marco Rossi, allenatore italiano e attuale commissario tecnico dell'Ungheria, ha rilasciato un'intervista in esclusiva ai microfoni di Milannews.it, nella quale ha trattato vari temi.

Leao è il migliore o uno dei migliori della serie A?
“Leao è fra i migliori, fra i giocatori più decisivi del nostro campionato. Ovviamente quando è in giornata e in forma, non si può pretendere che un ragazzo di 22-23 anni possa fare la differenza in tutte le partite. Credo che maturando, con il passare degli anni, riuscirà anche a dare maggiore continuità alle sue prestazioni. Ma in generale ai grandissimi talenti non si può chiedere di essere decisivi sempre".