Novellino: "Il Milan ha pagato il periodo dei cambi, quello societario e tecnico"

20.11.2019 18:00 di Antonio Vitiello Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Novellino: "Il Milan ha pagato il periodo dei cambi, quello societario e tecnico"

Con il Milan vinse lo scudetto nel 1979, con il Napoli, nel 2000, firmò la promozione in A nel 2000: prima da giocatore, poi da allenatore, ma Walter Novellino è comunque doppio ex della sfida che ci sarà sabato al "Meazza", e che opporrà le due formazioni. Di questo il tecnico ne ha parlato dalle colonne de Il Mattino: "Il Milan ha pagato il periodo dei cambi, quello societario e tecnico. Io avrei dato un po' di tempo in più a Giampaolo, invece Maldini e Boban hanno deciso diversamente. La scelta è ricaduta su Pioli, buon allenatore che può dare la giusta serenità alla squadra e rimetterla in carreggiata. Napoli? Io sono pro Ancelotti al duemila per mille, un allenatore di grande esperienza che ha vinto dappertutto, l'ideale per fronteggiare situazioni del genere. Il Napoli ha pagato innanzitutto il momento particolare di Koulibaly, che ha risentito della Coppa d'Africa, e di Manolas, finora condizionato dagli infortuni. Il problema principale è stato qualche gol preso di troppo".