TMW RADIO - Sconcerti sugli addii a zero del Milan: "Non c'è più Berlusconi, il tifo lo capisca"

23.06.2021 22:00 di Nicholas Reitano  Twitter:    vedi letture
TMW RADIO - Sconcerti sugli addii a zero del Milan: "Non c'è più Berlusconi, il tifo lo capisca"

Da Donnarumma a Calhanoglu, il Milan deve fare i conti con gli addii a parametro zero. Questo il pensiero di Mario Sconcerti, opinionista TMW Radio,nel suo intervento di ieri: "I milanisti si devono rendere conto che non c'è Berlusconi. I giocatori non sono mai di una società, proprio per legge. Non li hanno persi, sono andati a fine contratto: quando succede, la tua offerta vale quella degli altri, è come andare semplicemente a un'asta. La proprietà non esiste più nel calcio. Il Milan poi ha già speso 27 milioni per Tomori, cioè l'intera campagna acquisti della scorsa stagione su un calciatore. La realtà è questa".