Chi al posto di Leao contro il Napoli? Pioli valuta più soluzioni se non recuperano Rebic e Origi: da Krunic e Diaz alla suggestione Theo

12.09.2022 12:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Chi al posto di Leao contro il Napoli? Pioli valuta più soluzioni se non recuperano Rebic e Origi: da Krunic e Diaz alla suggestione Theo
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

L'espulsione rimediata da Rafael Leao contro la Sampdoria priverà il Milan del suo uomo più importante e decisivo nello scontro diretto di domenica sera contro il Napoli. Prima c'è da pensare alla Dinamo Zagabria, match nel quale i rossoneri si giocheranno gran parte del loro destino in Champions League, ma a Milanello si sta già iniziando a valutare a chi mettere al posto del portoghese.

IN DUBBIO - Il sostituto ideale sarebbe Ante Rebic, ma il croato è ancora alle prese con un problema alla schiena e, come spiegato anche da Stefano Pioli dopo la sfida contro la Sampdoria, difficilmente sarà recuperato per il Napoli. Resta in dubbio anche Divock Origi, altro giocatore che potrebbe essere schierato largo a sinistra: il belga sta cercando di risolvere il problema muscolare che lo ha tenuto fuori a Genova, ma anche la sua presenza non è certa. Se non dovesse recuperare nessuno dei due, chi sostituirà Leao?

IPOTESI SUL TAVOLO - Come riferisce questa mattina il Corriere della Sera, Pioli sta ovviamente valutando diverse soluzioni: la più "semplice" sarebbe quella di adattare qualcuno in quella zona di campo, come per esempio Rade Krunic o Brahim Diaz. C'è poi anche Alexis Saelemaekers che nella scorsa stagione è già stato dirottato in alcune occasioni a sinistra. A tutte queste possibilità, si aggiunge poi anche quella più suggestiva, vale a dire l'avanzamento di Theo Hernandez.