CorSera - Gigio e Rebic spingono il Milan in zona Europa League: ma Pioli ha tanto lavoro da fare

25.01.2020 07:55 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
CorSera - Gigio e Rebic spingono il Milan in zona Europa League: ma Pioli ha tanto lavoro da fare

Una vittoria che vale doppio. Forse anche di più. Perché quando soffri le pene dell’inferno ma porti a casa il risultato, i tre punti non possono che pesare parecchio. Il Milan acciuffa il terzo successo consecutivo in campionato grazie a un gol in mischia di Rebic, l’uomo del momento, ma deve ringraziare soprattutto Donnarumma e il suo talento. Sono le manone di Gigio, infatti, a spianare la strada ai rossoneri nella notte complicatissima di Brescia.

DECISIVI - Insomma, il Milan - come evidenzia il Corriere della Sera - non è solo di Ibrahimovic, quest’ultimo tutt’altro che brillante al Rigamonti ma comunque incisivo. Lo svedese, infatti, che nel primo tempo si divora una occasione praticamente da zero metri, mette lo zampino nell’azione da tre punti rifinita da Rebic. Il croato e Donnarumma sono gli uomini decisivi. Gigio è il muro che tiene in piedi un Milan a cui manca quasi tutto: il gioco, lo spirito e l’organizzazione. Ma stavolta va benissimo così. Perché in questo preciso momento della stagione i risultati contano più delle prestazioni.

EUROPA - La vittoria di Brescia consente alla squadra di Pioli di acciuffare (almeno per due notti) il sesto posto che vale l’Europa League. Il 2020 è iniziato nel migliore dei modi: con l’arrivo di Ibra è cambiato tutto. Anche la buona sorte. Il Milan, dunque, prova a scalare la classifica, ma c’è ancora tanto lavoro da fare.