CorSera - Maldini e Massara: si continua insieme. Dopo il ritardo, ora testa al mercato

01.07.2022 08:05 di Francesco Finulli   vedi letture
CorSera - Maldini e Massara: si continua insieme. Dopo il ritardo, ora testa al mercato
MilanNews.it

Finalmente è arrivata, nella serata di ieri, la conferma del rinnovo di Paolo Maldini e Ricky Massara che continueranno nel loro compito di riportare in alto il Milan come direttore tecnico e sportivo del Diavolo. A confermarlo lo stesso ex capitano rossonero che uscendo da Casa Milan ha dichiarato: "All'ultimo abbiamo rinnovato". Dopo un mese lunghissimo finalmente la fumata bianca e ora bisogna concentrarsi sul mercato.

Firma all'ultimo respiro

Come riporta questa mattina il Corriere della Sera, le firme sono arrivate all'ultimo respiro. Maldini è uscito dagli uffici di via Aldo Rossi a serata inoltrata, mentre Massara era a Rimini per un evento sul calciomercato. In particolare il direttore dell'area tecnica ha accettato l'ultima proposta che era arrivata dagli Stati Uniti nella notte di ieri, a cui ha lavorato anche Gerry Cardinale e in cui - evidentemente - la bandiera rossonera è riuscito a conquistare alcune delle garanzie che desiderava. Manca solo l'ufficialità del club, attesa per questa mattina. Certo è che Maldini e Massara dovranno necessariamente rispondere comunque a un amministratore delegato che, almeno fino a fine novembre, sarà sempre Ivan Gazidis. Tutto sommato per quanto bisogna cercare compromessi non è una brutta notizia dato che è proprio questa squadra dirigenziale che è riuscita a risollevare il Milan dopo anni di buio.

Ora il mercato

Maldini, ieri sera, uscendo da Casa Milan ha dichiarato: "Siamo partiti un po' in ritardo ma recupereremo". Già, i Campioni d'Italia hanno perso un po' di terreno sul mercato rispetto alle dirette concorrenti anche se l'area tecnica, in questi giorni, non ha mai smesso di lavorare come testimonia l'arrivo di Divock Origi. Allo stesso tempo, però, la situazione poco chiara ha fatto sfumare affari già ben avviati come quelli con Botman e Renato Sanches. Il Diavolo dovrà quindi ripartire e iniziare a tuffarsi nelle trattative. La priorità rimane l'attacco e la trequarti con tanti nomi in pole position: AsensioZiyech e De Ketelaere. Ma c'èm anche il sogno Paulo Dybala: stando al Corriere, dato l'immobilismo con l'Inter, l''entourage dell'argentino potrebbe essere intenzionato a contattare la società rossonera. E lunedì la stagione ripartirà, da Milanello.