CorSera - Milan, ecco la rivoluzione voluta da Boban: rossoneri pronti a liberarsi di tutti quei giocatori non all'altezza

10.01.2020 10:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
CorSera - Milan, ecco la rivoluzione voluta da Boban: rossoneri pronti a liberarsi di tutti quei giocatori non all'altezza

Zvonimir Boban avrebbe voluto avviare questa rivoluzione già in estate, ma Elliott bloccò tutto in quanto non voleva fare minusvalenze: ora, però, lo scenario è cambiato e il Milan è disposto a rimetterci pur di liberarsi di quei giocatori non all’altezza e dei loro stipendi. Lo riferisce questa mattina il Corriere della Sera che spiega che sono quasi tutti in vendita, a parte Ibrahimovic, Donnarumma, Leao, Theo Hernandez, Bennacer e Romagnoli.

POCHI INAMOVIBILI - La prima parte di campionato è stata molto negativa, ormai la stagione milanista è di fatto compromessa e per questo in via Aldo Rossi vogliono portarsi avanti e iniziare fin da subito una grande rivoluzione che ci sarebbe comunque stata in estate. Per il Milan, ci sono pochissimi inamovibili, mentre gli altri sono tutti in vendita: i rossoneri sono disposti ad accettare operazioni sulla carta non vantaggiose per le casse del club pur di liberarsi di questi giocatori. 

TORNA ALLEGRI? - In via Aldo Rossi hanno perso la pazienza e sono pronti quindi a rivoluzionare nuovamente la squadra milanista. Anche in panchina, ci saranno delle novità a fine stagione: sono infatti in crescita i rumors su un possibile ritorno in rossonero di Massimiliano Allegri, che attualmente è senza squadra. La nuova rivoluzione che Boban voleva già la scorsa estate è finalmente pronta per essere messa in pratica.