CorSera - Milan, vietato accontentarsi (e fermarsi): basta un punto per il titolo d’inverno

23.01.2021 08:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di PhotoViews
CorSera - Milan, vietato accontentarsi (e fermarsi): basta un punto per il titolo d’inverno

Un’altra sfida, un’altra tappa verso il sogno. Perché di questo si tratta, continuano a ripetere a Milanello. Eppure... Eppure il Milan è lì, davanti tutti, sopra ogni cosa. E siamo al giro di boa del campionato, mica a inizio stagione. Ai rossoneri, contro l’Atalanta, basterà un solo punto per chiudere il girone d’andata al primo posto solitario.

CREDERCI - Un punto per lo scudettino d’inverno. Sarebbe una piccola ma significativa soddisfazione. Come riporta il Corriere della Sera, al Milan non succede da dieci anni. E quella volta finì poi col vincere il titolo vero a maggio. Pioli ci crede, così come ci credono la squadra, la società e i tifosi. L’obiettivo resta il ritorno in Champions, ma la verità è che dirigenza e proprietà vogliono provarci. E il mercato di questi giorni lo dimostra. Juve e Inter sono più attrezzate, è vero, ma perché fermarsi proprio ora?

RIVINCITA - Come detto, per lasciarsi ancora alle spalle l’Inter e festeggiare il titolo (virtuale) d’inverno al Milan basta un pari, ma non sarà così facile. I rossoneri, infatti, dovranno vedersela con la temibile Atalanta di Gasperini, squadra sempre ostica da affrontare e imbattuta a San Siro dal 2014. Il 5-0 del dicembre 2019 è ormai un lontano e sgradevole ricordo, ma la voglia di vendicare quell’umiliazione non è passata.