CorSera - Milan, vittoria sofferta ma meritata: Rebic-gol, agguantata la zona Europa League

18.02.2020 08:01 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
CorSera - Milan, vittoria sofferta ma meritata: Rebic-gol, agguantata la zona Europa League

Un gol, tre punti, zona Europa League agguantata. Tutto facile? Più che altro, tutto come da copione. Perché i rossoneri avevano fissato l’obiettivo: battere il Toro per acchiappare Verona e Parma al sesto posto. Missione compiuta, dunque: sì, ma non è stato il Milan scintillante che aveva annichilito l’Inter nel primo tempo del derby e messo alle corde la Juve in Coppa Italia.

STANCHEZZA - Come riporta il Corriere della Sera, ieri c’è stato un passo indietro sul piano del gioco, dell’identità e della manovra. Ma ci sta: Ibra e compagni, infatti, erano alla terza partita in nove giorni. Stanchezza a parte, però, dopo le prestazioni offerte nelle due precedenti gare, era lecito aspettarsi qualcosa in più. Ma a salvare il Milan - distratto e impreciso - ci ha pensato il solito, decisivo Rebic: è lui il vero nuovo acquisto.

VITTORIA MERITATA - Ma torniamo alla prova dei rossoneri. Manovra lenta e meno fluida del solita, costellata una serie di errori tecnici: il Milan, soprattutto nel secondo tempo, ha faticato a imporre il proprio gioco. Alla fine, però, sono arrivati i tre punti. Sofferti ma meritati (il Torino ha tirato in porta una sola volta). Non tutto è andato per il verso giusto, ma Pioli può comunque tenersi stretto questo risultato e guardare avanti con ottimismo.