Gazzetta - Bomber Rebic, segna sempre lui: quinto gol in A nel 2020, il croato ancora decisivo

18.02.2020 10:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Gazzetta - Bomber Rebic, segna sempre lui: quinto gol in A nel 2020, il croato ancora decisivo

Effetto Rebic? A quanto pare sì. Perché la quarta vittoria in campionato del Milan in questo inizio 2020 porta nuovamente la sua firma. Come riporta La Gazzetta dello Sport, il croato sta tenendo in corsa la squadra. Il merito di questa rinascita (ora i rossoneri sono al sesto posto, quindi in piena zona Europa League) passa dai polmoni dell’attaccante classe ’93, un jolly dell’attacco buono per ogni stagione. O meglio, posizione.

BOMBER - Seconda o prima punta, esterno d’attacco... poco importa. L’unica certezza è che Rebic corre, corre sempre, corre a prescindere. Il croato macina chilometri, attacca, ripiega, dà sostegno ai compagni. E poi segna. Tanto. Cinque gol nelle ultime cinque gare di Serie A, più uno in Coppa Italia: Ante è il bomber della squadra, il cecchino che non t’aspetti. Dall’inizio dell’anno, l’ex Francoforte ha realizzato il cinquanta per cento delle reti messe a segno dal Milan in campionato (cinque su dieci).

IMPRESCINDIBILE - I tifosi rossoneri sono pazzi di lui. Non a caso, ieri gli hanno riservato una standing ovation al momento della sostituzione. È maturato all’improvviso, dopo la sosta invernale. La vicinanza di Ibrahimovic gli ha fatto bene, ma il merito è tutto di Rebic. Ora non è più l’oggetto misterioso di qualche mese fa: ora Ante è un giocatore decisivo, un pilastro portante del Milan di Pioli.