Gazzetta - Calhanoglu al centro anche del Milan di Rangnick: il tedesco lo ha già chiamato

22.05.2020 11:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Gazzetta - Calhanoglu al centro anche del Milan di Rangnick: il tedesco lo ha già chiamato

Le critiche nei suoi confronti non sono mai mancate, anzi è finito spesso nello occhio del ciclone negli ultimi anni, ma indipendentemente da chi c'era sulla panchina rossonera Hakan Calhanoglu ha sempre giocato. E lo farà molto probabilmente anche con Ralf Rangnick, candidato numero uno per essere l'allenatore del Milan nella stagione 2020-2021: pare infatti che il tedesco abbia già fatto una telefonata esplorativa al giocatore turco. 

JOLLY TURCO - A riferirlo è questa mattina La Gazzetta dello Sport che ricorda che in questi anni Calhanoglu ha giocato quasi sempre ed è stato usato come un vero e proprio jolly: il numero 10 milanista ha infatti fatto l'ala sinistra, la mezzala, il centrocampista di sinistra, il trequartista e anche il regista davanti alla difesa. Con la maglia del Milan, ha giocato in tutto 116 partite, segnando 17 gol, un bottino abbastanza deludente per un giocatore con il suo piede e il suo tiro. 

MAGLIA DA TITOLARE - Non sono ovviamente mancati i momenti difficili e i fischi dei tifosi, ma nonostante tutto nessun tecnico lo ha messo da parte. E la stessa cosa la farà anche Rangnick che aveva provato a portarlo al Lipsia la scorsa estate: il tedesco apprezza molto Calhanoglu e quindi potrebbe dargli anche lui una maglia da titolare nel Milan della prossima stagione.