Gazzetta - Ci siamo, oggi tocca a Ibra: lo svedese vorrebbe giocare subito, ma farà staffetta con Rebic

12.09.2021 08:00 di Salvatore Trovato   vedi letture
Gazzetta - Ci siamo, oggi tocca a Ibra: lo svedese vorrebbe giocare subito, ma farà staffetta con Rebic
MilanNews.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

L’attesa è finita: oggi tocca a Ibrahimovic. Come riporta La Gazzetta dello Sport, centoventisei giorni dopo l’ultima volta, il campione svedese, leader di questo Milan, tornerà al centro della scena. È stato lo stesso Zlatan ad annunciarlo sui social, scegliendo una foto in cui mostra i muscoli mentre sta per rimettersi la maglia rossonera.

SPEZZONE - Ibra scalpita da giorni, vorrebbe spaccare il mondo, ma non ha ancora i novanta minuti nelle gambe. Proprio per questo, per evitare inutili rischi, Pioli gli concederà uno spezzone di gara contro la Lazio (forse l’intero secondo tempo, vedremo). Questo primo impatto lo aiuterà a trovare la condizione migliore e presentarsi più pronto alle prossime partite.

GIOCA REBIC - Ibrahimovic, dunque, freme dalla voglia di scendere in campo (lavora per questo da metà giugno). A meno di sorprese dell’ultimo momento, però, Pioli si affiderà inizialmente a Rebic, tenendo lo svedese in panchina. Zlatan accetterà con saggezza e maturità le scelte dell’allenatore, ma conterà i minuti che lo separeranno dal ritorno in battaglia.